ionizzatore d'aria

Se sei come la maggior parte delle persone, probabilmente anche tu quando senti parlare di ionizzatore d’aria immagini un dispositivo che funziona in modo altamente tecnologico e complesso.

Il realtà, il modo in cui questa tipologia di depuratori d’aria funzionano per purificare una ambiente non è così complicato come potrebbe sembrare.

In effetti, la funzione principale di uno ionizzatore d’aria si basa sulla fisica di base, qualcosa che tutti possiamo facilmente capire.

Come funziona uno ionizzatore d’aria

Uno ionizzatore d’aria funziona inviando ioni con carica negativa nell’ambiente. Gli inquinanti dispersi nell’aria, come polvere, polline, batteri e muffe contengono ioni caricati positivamente. In fisica, gli opposti si attraggono e, quindi, quando questi due ioni entrano in contatto tra loro formano un legame ionico, creando aria ionizzata.

Una volta creato questo legame, i contaminanti presenti nell’aria diventano più pesanti del normale. Questo peso fa sì che questi particolati cadano fuori dall’aria e sul pavimento. La ionizzazione dell’aria neutralizza quindi le tossine e impedisce loro di entrare nei polmoni quando si respira.

Come puoi vedere, uno ionizzatore è un depuratore d’aria senza filtro che pulisce l’aria all’interno di una stanza.

L’unico lato negativo dei depuratori d’aria ionizzanti è che richiedono di aspirare la stanza per rimuovere completamente i contaminanti che si depositano sul pavimento. Alcuni depuratori d’aria ionici includono una piastra di raccolta elettrostatica che aiuta a raccogliere questi inquinanti caduti. In questo modo le particelle aderiscono alla piastra invece di cadere sul pavimento.

Perché uno ionizzatore d’aria è un’ottima scelta

Come hai appena scoperto, gli ionizzatori d’aria utilizzano una potente tecnologia di depurazione dell’aria che non richiede un filtro fisico per produrre aria pulita e fresca.

È questa caratteristica che fa sì che uno ionizzatore d’aria per uso domestico o d’ufficio sia così attraente per molti consumatori. Uno ionizzatore d’aria costituisce un ottimo investimento a lungo termine.

Un’altra importante caratteristica da sottolineare è che i migliori depuratori d’aria ionici presenti sul mercato possono rimuovere particelle di dimensioni inferiori a 0,01 micron. Questa è la più piccola dimensione di tossine che puoi eliminare dall’aria e include polvere superfine, batteri, polline, peli di animali domestici, spore di muffa e altro ancora.

Lo ionizzatore d’aria ideale è Jonix Cube

Jonix Cube, la soluzione per la ionizzazione dell’aria proposta da Tecnova Group, è un dispositivo di ionizzazione dell’aria basato sulla tecnologia a plasma freddo. Generando ioni negativi, molecole normalmente presenti in natura, Jonix è in grado di neutralizzare fino al 99% di virus, batteri, muffe, composti organici (VOC) e odori.

Grazie alla sua tecnologia innovativa che non richiede filtri aggiuntivi Jonix ha costi di manutenzione estremamente bassi, addirittura irrilevanti. Con 8.000 ore di autonomia, il singolo dispositivo è in grado di purificare l’aria degli ambienti fino a 70 mq creando ottimali condizioni di salubrità indoor.

Scopri di più su Jonix Cube