Jonix 2018-03-25T22:37:54+00:00
Richiedi
preventivo
 
Download
documenti
 

Case History

Blog

Download

Comfort abitativo

Ionizzazione dell’aria indoor con Jonix Cube

Sempre più spesso sentiamo parlare di ionizzazione dell’aria, ma non tutti sappiamo in realtà qual è il suo vero significato. Per spiegarlo, bisogna prima sapere che l’aria è formata da particelle e che la maggior parte di queste sono elettricamente neutre. Il resto delle particelle che compongono l’aria possono essere caricate negativamente o positivamente. Gli ioni negativi li troviamo in montagna o al mare. Quelli positivi invece nelle grandi città.

L’inquinamento indoor, la climatizzazione, il riscaldamento, gli arredi sintetici, gli apparecchi elettrici sono solo alcune delle cause di distruzione delle cariche negative presenti nell’aria che respiriamo in casa nostra o negli ambienti di lavoro. Queste causano fastidi e malattie come asma, bronchite, emicrania, disturbi del sonno, allergie, depressione. Per migliorare l’aria che respiriamo in casa o negli ambienti di lavoro è necessario dunque ionizzare l’aria, vale a dire immettere ioni carichi negativamente che neutralizzino quelli carichi positivamente. La ionizzazione dell’aria avviene attraverso ionizzatori.

Tecnologia efficace per la ionizzazione dell’aria

Jonix Cube è un dispositivo di ionizzazione dell’aria basato sulla tecnologia a plasma freddo. Generando ioni negativi, molecole normalmente presenti in natura, Jonix è in grado di neutralizzare fino al 99% di virus, batteri, muffe, composti organici (VOC) e odori.

La funzione ionizzante

Le condizioni ideali per il benessere dell’organismo umano possono essere create dalla funzione ionizzante di Jonix . Il dispositivo da una parte garantisce alle persone il miglioramento del proprio stato generale di salute, in particolare delle funzioni respiratorie, e dall’altra protegge dalle contaminazioni microbiche aeree, soprattutto in ambienti affollati o ad alto transito di persone.

Grazie alla sua tecnologia innovativa che non richiede filtri aggiuntivi Jonix ha costi di manutenzione estremamente bassi, addirittura irrilevanti. Con 8.000 ore di autonomia, il singolo dispositivo è in grado di purificare l’aria degli ambienti fino a 70 mq creando ottimali condizioni di salubrità indoor.

Come agisce Jonix Cube

La ionizzazione è un fenomeno fisico che avviene in natura quando un elettrone acquisisce sufficiente energia per superare le forze attrattive del suo nucleo oppure quando un elettrone libero si lega ad un atomo liberando energia.

Se il fenomeno interessa un gas, come l’aria, si parla di plasma. Il plasma è un gas, costituito da un insieme di elettroni, ioni, radicali liberi, atomi e molecole che risulta globalmente neutro. Gli ioni in natura vengono prodotti dalle radiazioni solari,

dallo sfregamento dei venti sulla superficie terrestre, da temporali, piogge ed eventi atmosferici, dall’assorbimento dei raggi cosmici, dalle collisioni dei corpuscoli dotati di energia cinetica.

La tecnologia NTP, sulla quale si basa Jonix, realizza artificialmente la ionizzazione dell’aria attraverso il cosiddetto “Plasma Freddo”, ovvero cedendo energia ai soli elettroni senza mettere in movimento la materia nucleare; in questo modo si purifica l’aria mantenendola fresca.

Comfort abitativo

Ionizzazione dell’aria indoor con Jonix Cube

Sempre più spesso sentiamo parlare di ionizzazione dell’aria, ma non tutti sappiamo in realtà qual è il suo vero significato. Per spiegarlo, bisogna prima sapere che l’aria è formata da particelle e che la maggior parte di queste sono elettricamente neutre. Il resto delle particelle che compongono l’aria possono essere caricate negativamente o positivamente. Gli ioni negativi li troviamo in montagna o al mare. Quelli positivi invece nelle grandi città.

L’inquinamento indoor, la climatizzazione, il riscaldamento, gli arredi sintetici, gli apparecchi elettrici sono solo alcune delle cause di distruzione delle cariche negative presenti nell’aria che respiriamo in casa nostra o negli ambienti di lavoro. Queste causano fastidi e malattie come asma, bronchite, emicrania, disturbi del sonno, allergie, depressione. Per migliorare l’aria che respiriamo in casa o negli ambienti di lavoro è necessario dunque ionizzare l’aria, vale a dire immettere ioni carichi negativamente che neutralizzino quelli carichi positivamente. La ionizzazione dell’aria avviene attraverso ionizzatori.

Tecnologia efficace per la ionizzazione dell’aria

Jonix Cube è un dispositivo di ionizzazione dell’aria basato sulla tecnologia a plasma freddo. Generando ioni negativi, molecole normalmente presenti in natura, Jonix è in grado di neutralizzare fino al 99% di virus, batteri, muffe, composti organici (VOC) e odori.

La funzione ionizzante

Le condizioni ideali per il benessere dell’organismo umano possono essere create dalla funzione ionizzante di Jonix . Il dispositivo da una parte garantisce alle persone il miglioramento del proprio stato generale di salute, in particolare delle funzioni respiratorie, e dall’altra protegge dalle contaminazioni microbiche aeree, soprattutto in ambienti affollati o ad alto transito di persone.

Grazie alla sua tecnologia innovativa che non richiede filtri aggiuntivi Jonix ha costi di manutenzione estremamente bassi, addirittura irrilevanti. Con 8.000 ore di autonomia, il singolo dispositivo è in grado di purificare l’aria degli ambienti fino a 70 mq creando ottimali condizioni di salubrità indoor.

Come agisce Jonix Cube

La ionizzazione è un fenomeno fisico che avviene in natura quando un elettrone acquisisce sufficiente energia per superare le forze attrattive del suo nucleo oppure quando un elettrone libero si lega ad un atomo liberando energia.

Se il fenomeno interessa un gas, come l’aria, si parla di plasma. Il plasma è un gas, costituito da un insieme di elettroni, ioni, radicali liberi, atomi e molecole che risulta globalmente neutro. Gli ioni in natura vengono prodotti dalle radiazioni solari,

dallo sfregamento dei venti sulla superficie terrestre, da temporali, piogge ed eventi atmosferici, dall’assorbimento dei raggi cosmici, dalle collisioni dei corpuscoli dotati di energia cinetica.

La tecnologia NTP, sulla quale si basa Jonix, realizza artificialmente la ionizzazione dell’aria attraverso il cosiddetto “Plasma Freddo”, ovvero cedendo energia ai soli elettroni senza mettere in movimento la materia nucleare; in questo modo si purifica l’aria mantenendola fresca.

Case History

Blog

Download

Richiedi
preventivo

Download
documenti