portale unico appalti

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha reso noto che dal 1° luglio 2019 è attivo il Portale unico per la pubblicità delle gare e dei programmi di lavori, beni e servizi.

Il portale è stato creato con l’obiettivo di semplificare gli obblighi informativi a carico delle stazioni appaltanti e di ottenere una miglior trasparenza sulla diffusione dei dati e delle informazioni relative ai bandi e agli esiti di gara e alla programmazione dei lavori, dei beni e dei servizi. Il tutto attraverso la consultazione di un’unica piattaforma a livello nazionale.

“Con un solo clic – recita la nota del Ministero – sarà possibile avere una panoramica di tutte le gare di appalto in corso in Italia, sia a livello nazionale che regionale”.

Il portale è l’esito del progetto di cooperazione applicativa per la realizzazione del Sistema a rete Mit/Regioni e Provincie autonome, ed è stato realizzato grazie alla collaborazione tra la Direzione generale per la regolazione e i contratti pubblici del Mit, gli Osservatori regionali e provinciali dei contratti pubblici ed Itaca.

Questa nuova iniziativa rappresenta una grande novità di trasparenza sia per gli operatori del settore sia per i singoli cittadini.