Genié: l’installazione senza opere murarie che convince tutti

Minori costi e installazione veloce, per una soluzione non invasiva. Ecco le testimonianze di alcuni utenti che hanno installato Genié presso la propria abitazione

genié testimonianze

Intonaci scrostati, macchie sui muri e nelle fughe dei pavimenti, sfarinamenti della vernice sulle pareti, aria insalubre: sono tante le segnalazioni che ogni giorno arrivano a Tecnova Group e che riguardano i più comuni problemi causati in ambito domestico dall’umidità di risalita.

Sì, perché quando l’umidità risale dal terreno attraverso i muri il problema diventa di non poco conto e gli abitanti della casa devono trovare una soluzione immediata ed efficace, proprio perché l’ambiente diventa spesso invivibile e il problema deve essere debellato definitivamente.

La soluzione di Tecnova Group

Al bando quindi le classiche soluzioni faidate, che “mascherano” solamente il problema, o quelle proposte da tecnici del settore che pensano di poterlo risolvere, ma che in realtà ne posticipano soltanto la rinascita. L’unica soluzione efficace e garantita per mettere fine all’umidità da risalita e a tutte le sue conseguenze poco estetiche e assolutamente non salutari e quella della deumidificazione elettrofisica in multifrequenza attraverso il prodotto Genié di Tecnova Group.

Genié consente di raggiungere una deumidificazione e un’asciugatura permanenti su tutte le tipologie di muratura generando un campo elettromagnetico all’interno dei muri che interagisce con le molecole dell’acqua, impedendone la risalita. A differenza dei metodi meccanici e chimici, quello elettrofisico è sicuramente non invasivo e non necessita di interventi murari, garantendo la totale scomparsa dell’umidità e dei relativi problemi che causa ai muri.

Le testimonianze dei clienti Genié

Al di là delle caratteristiche, che fanno di Genié un prodotto unico sul mercato, ciò che convince maggiormente gli utenti a installarlo nelle proprie abitazioni è il fatto che non siano necessarie opere murarie di alcun tipo: ciò significa minori costi e installazione veloce, per una soluzione per nulla invasiva. Ecco alcune testimonianze.

  • Federico Marano di Città San Massimo (CB) – Federico aveva un problema di umidità nel seminterrato che causava macchie di umido sulle pareti e non permetteva di vivere nei locali: “ho trovato Tecnova Group su internet e ho scelto il prodotto Genié in quanto mi è stata indicata come la soluzione meno invasiva. Mi sono convinto a installarlo quando mi hanno detto che non ci sarebbe stato bisogno di effettuare alcun lavoro di muratura, ma sarebbe stato sufficiente collegare l’apparecchio alla rete elettrica. Le pareti ora sono asciutte e il brutto odore di umido è sparito”.
  • Calogero Tesè di Camastra (Ag) – Anche Calogero è venuto a conoscenza di Tecnova Group cercando su internet una soluzione al suo problema: “ogni volta che andavo nella mia casa in campagna vedevo che sul muro apparivano macchie nere ed efflorescenze tipiche dell’umidità, in altre parti addirittura il gesso si rigonfiava e si staccava dal muro. Sono un geometra e so bene che questi lavori sono generalmente molto onerosi e invasivi. Fra le tante soluzioni trovate su Internet, quella di Tecnova Group era quella che mi convinceva maggiormente: ho letto e riletto quello che c’era scritto sul suo sito non so quante volte e altrettante volte ho guardato le foto delle abitazioni e degli edifici trattati con il prodotto Genié. Alla fine ho contattato l’azienda e quando il tecnico che ha fatto il sopralluogo mi ha garantito di poter risolvere il problema senza nessuna opera muraria, allora ho deciso di fare il lavoro. Consiglierei Genié a chiunque, perché è un prodotto che permette di risolvere il problema dell’umidità senza interventi di ditte specializzate o imprese”.
  • Mauro Bagatto di San Daniele del Friuli (UD) – Mauro riscontrava spesso una forte umidità dell’aria negli ambienti della sua casa rurale d’epoca in campagna. “A un certo punto sono affiorati sui muri macchie e sali, che dopo un certo periodo hanno causato il distacco dell’intonaco in alcune parti del muro. Ho avuto il primo contatto con Tecnova Group durante la fiera Casa Moderna di Udine, ho esposto ai tecnici dell’azienda il mio problema e la soluzione che mi è stata proposta mi è piaciuta da subito, per il fatto che non sarebbero stati necessari lavori di muratura. I miglioramenti sono stati evidenti dopo poco tempo: ridotta umidità dell’aria interna e muratura finalmente sane”.
  • Monica Campagnoli di Campogalliano (MO) – Monica ha invece tentato con qualche soluzione faidate: “Dopo aver ristrutturato la tavernetta della mia villetta singola, mi sono accorta che il muro “fioriva” e che l’aria era diventata insalubre, con un odore persistente di umidità. Ho provato a installare qualche elemento in più ai termosifoni, per permettere un maggior riscaldamento in inverno, ma niente da fare. Il tecnico che ha fatto il sopralluogo mi ha garantito che non avrei dovuto fare lavori di muratura e pertanto ho deciso di farlo installare.”.